NEWS A PEDALI DEL MONFERRATO E OLTRE

DAL MONDO DELLE BICICLETTE

Nuova Sede per Fiab Monferrato Bike

Avvio dei lavori di sistemazione in piena emergenza sanitaria Covid 19

Sono partiti sabato 7 novembre i lavori di sistemazione della nuova Sede dell'Associazione Ciclo Ambientalista Fiab Monferrato Bike, che si è trasferita da piazza Venezia (ex Mercato Ortofrutticolo) al Parco della Cittadella, tra il verde e un bel e storico percorso da Ciclocross.

La nuova Ciclofficina sarà SOLO per Soci e offrirà i servizi di ciclo meccanica oltre che di falegnameria, di saldatura e di verniciatura e uno spazio interattivo dedicato alle attività ricreative, quali presentazioni di libri, filmati, concerti acustici e piccolo teatro; un laboratorio di differenti attività artistiche.

Ma sarà sopratutto supporto per tutti i Ciclisti del Monferrato e di chi vorrà venire da fuori a visitarlo; sarà allestito un servizio di noleggio biciclette muscolari e a pedalata assistita (E-Bike) e di una ricca itinerarioteca tematica del Monferrato casalese. 

FMB Cambia Sede

Domenica 19 Luglio 2020 

FIAB MONFERRATO BIKE TRASLOCA !

E' ormai imminente il cambio della storica Sede della Ciclofficina Munfrà, la Casa dei Ciclisti del Monferrato. Da Piazza Venezia, Viale San Martino 16, nell'ex immobile del Mercato Ortofrutticolo, ci trasferiremo nel storico Bosco della Cittadella, dentro il  grosso stabile a fianco della ex Polveriera del forte. Una nuova sede per la Ciclofficina Munfrà, con grandi spazi immersi nel verde. Molti progetti faranno parte della nuova sede, il ricupero di una pista da Ciclocross e spazi di ciclomeccanica all'aperto per tutti. A presto!

Dopo Occimiano anche Cella Monte entra nella rete dei "COMUNI CICLABILI"

Cellamonte 15 Luglio 2020

COS'E' il "COMUNE CICLABILE" ? 

L'attestato di Comune Ciclabile è stato istituito da Fiab Onlus per incentivare i comuni italiani ad adottare politiche a favore della mobilità ciclistica; premiare l’impegno di chi ha già messo in campo iniziative bike-friendly valorizzando le località più accoglienti per chi si muove in bicicletta. 

Le amministrazioni locali possono aderire all’iniziativa direttamente sul sito www.comuniciclabili.it. Il riconoscimento attribuisce alle località un punteggio da 1 a 5 assegnato sulla base di diversi parametri e rappresentato da altrettanti  “bike-smile” sulla bandiera. Per ottenere il riconoscimento il comune deve possedere almeno due requisiti tra tutti quelli richiesti: uno nell’area “infrastrutture urbane” (ciclabili urbane e moderazione traffico e velocità) e uno in almeno una delle altre tre aree ( “cicloturismo”, “governance” e “comunicazione & promozione” ).

A partire dal 2018 il primo Comune, nel Monferrato Casalese, ad aggiudicarsi l'attestato nazionale di Ciclabilità è stato il Comune di Occimiano con la realizzazione di progetti di mobilità sostenibile, la progettazione di nuove piste ciclabili e nuova sentieristica e la bandiera con due "smile" come grado di attenzione all'ambiente e alla ciclabilità urbana.

A partire da mercoledì 15 luglio anche il Comune di Cellamonte ha ottenuto il titolo 2020 di "Comune Ciclabile" con uno "Smile" per gli sforzi di un piccolo paese di collina a riconoscere privilegi dei ciclisti, Zone 10 Km. e sentieristica ciclopedonale per unire le frazioni.

Paola Gianotti in Monferrato

con il progetto"Salvaciclisti"

Domenica 12 luglio 2020

Paola Gianotti, è una Ciclista internazionale che detiene tre importanti  Guinness World Record. Laureata in Economia e Commercio, viaggiatrice in bicicletta da sempre, Paola nel 

dedicata alla ciclista Gloria Aceto, vittima in bici sulla strada. Ripartenza per il tronco di Vignale dove è presente un'altro cartello di rispetto dei Ciclisti posto dal Comune e dai Ciclisti  dell'ASD Terre di Vignale Monferrato. 

Durante il lockdown causato dalla pandemia di COVID-19, Paola Gianotti ha pedalato per 12 ore sui rulli di casa per raccogliere fondi per acquistare 10.500 mascherine da donare agli ospedali del Piemonte. E' partito il  suo Tour personale "Giro del Piemonte", pedalando per tutta la regione al fine di valorizzare il territorio e portare avanti la campagna di sensibilizzazione "Io rispetto il ciclista".  Prima tappa in Monferrato a Occimiano con scopertura dei cartelli in collaborazione con il Comune di Occimano e Fiab Monferrato Bike con  visita al monumento "Bici Bianca" 

2012 ha deciso di fare il giro del mondo in bici per battere il Guinness World Record come donna più veloce al mondo per aver circumnavigato il pianeta in bicicletta in tempi da record; 144 giorni a pedalare e 29.430 chilometri fatti.

We Are

MOVERS & SHAKERS

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now